Finsteraarhorn da Fiesch per la Konkordiaplatz

La gita

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle

Salita strappata con le unghie e con i denti ad un meteo ballerino e a condizioni non proprio ottimali.
La salita dal Konkordiahutte al Grunhornlucke è tutta su sfasciumi o ghiaccio secco, la discesa verso il Finsteraarhorn hutte ha invece ancora neve nei primi 200 m che nasconde pericolosissimi crepacci (stare a dx). Il primo ghiacciaio sopra il rifugio è in ghiaccio vivo per i primi 100/150 m, ghiaccio vivo pure nel traverso dopo il Fruhstuckplatz per raggiungere il secondo ghiacciaio (grazie alla guida svizzera che ha scavato provvidenziali scalini).
Nessun rigelo fino a 4000 m, vento forte e nebbie e cresta sporca per il temporale della sera precedente. Per prudenza, noi l'abbiamo salita e scesa coi ramponi ai piedi, senza particolari perdite di tempo rispetto alle cordate con guida che l'hanno percorsa senza (in salita). La roccia è buona, non serve materiale specifico.

Gita caricata il 09/08/17
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2221
quota vetta (m): 4273
dislivello complessivo (m): 3050