Festa (Monte) e Costa Chiggia da Stroppo, giro per Colle Encucetta e Colle Intersile

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

tipo bici :: full-suspended

Oggi ho ripetuto questa gita, in modo ridotto. Data meteo minacciosa, arrivato al colle Intersile superiore, ho evitato il giro Festa Chiggia, e son tornato a palla per la strada di salita fino a Marmora superiore, dove ho imboccato la Napoleonica, come da traccia di Swiffer.

La Napoleonica mi è piaciuta molto.
La prima metà del traverso fino al colle Encucetta ha diversi rilanci e risalite non tutti pedalabili, per cui spezza un pò il ritmo, ma la seconda metà è un affascinante filo d'Arianna scorrevole e pulito che taglia il versante boscoso, con improvvisi scorci panoramici.
Dal colle Encucetta in giù, c'è una piccola gemma di discesa, anche questa scorrevole e pulita, tecnica il giusto ma non estrema , che si snoda nel bellissimo bosco (faggeta ?) fino ad atterrare sulla carrareccia di quota 1150, qui a dx e poi attenzione ad individuare sulla sx la scorciatoia indicata Bassura, un altro tratto di single track appena più impegnativo del precedente, ma sempre ben godibile.
Poi ancora un tratto ripido di carrareccia e si giunge al ponte sulla Maira.

In questa versione ridotta sviluppo 31km, disl cumulato 1350.

Un ringraziamento doveroso va a chi, con la motosega, ha aperto i varchi attraverso i numerosi alberi crollati che sbarravano il sentiero.

Gita caricata il 25/07/17
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BC :: BC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 920
quota vetta/quota massima (m): 2156
dislivello salita totale (m): 1300
lunghezza (km): 33