Ramière (Punta) o Bric Froid da Argentera

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: ottima sterrata fino al parcheggio. se si arriva prima delle 8 non si paga il pedaggio/parcheggio

sentiero ben segnalato da tacche di vernice gialla. nel primo tratto si sta però «chiudendo» parecchio, invaso da betulle, larici, etc etc. Nei tratti pianeggianti erbosi le tacche sono da cercare ma in condizioni di buona visibilità la traccia non si perde. In alto ci sono ancora alcune chiazze di neve che coprono alcuni segni, tra cui quello poco prima del colle che devia verso la cresta (pali telegrafo). L'unico tratto a cui prestare attenzione è proprio questo, il traverso verso il colle, con traccia poco battuta su terreno ripido e franoso.
Bella camminata in ambiente molto vario. Molta gente che saliva da Thuras (gruppo Cai Bussoleno), qualcuno da Argentera (tra cui un simpatico cane alpinista) e pochi dalla Francia. Vasto il panorama dalla cima

Gita caricata il 17/07/17
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: EPT 612 fino al colle Ramiere con vernice gialla, poi tracce
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1897
quota vetta/quota massima (m): 3303
dislivello salita totale (m): 1400

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale