Marguareis Trail

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

tipo itinerario :: molto faticoso

tipo clima :: troppo caldo

Percorso variato rispetto al post precedente.
Si parte da Limone alle 17 e si raggiungono la Capanna Chiara, il Rifugio Garelli ed il rifugio Don Barbera. Si prosegue poi sul crinale italo-francese sino al monte Bertrand , il passo Tanarello , la Bassa di Sanson e le caserme di Marta; dopodiché discesa su Saorge ed infine attraverso varie discese e risalite sul versante sinistro idrografico della Val Roya, si raggiunge Breil.
Circa 83 km per poco più di 5.000 mt D+
Ci siamo iscritti al Cro-trail ma già alla partenza il caldo eccessivo ci ha messi a dura prova. Con l'arrivo del crepuscolo le cose sono però rapidamente migliorate regalandoci una magica e fresca notte di luna piena la quale ci ha accompagnati sino alle caserme di Marta. Da quel punto ritorno dell'alba ed inizio del tratto meno interessante. A Saorge ripresa del caldo che, nel massacrante tratto sono a Breil , ritorna a farsi opprimente. Decidiamo pertanto, (anche memori di un lieve malessere subito da Grazia alla partenza e nonostante fossimo in anticipo di due ore sul cancello orario), di accontentarci dopo 19 ore del traguardo di Breil.
Assistenza sul percorso ineccepibile, ristori sufficienti. A mio avviso avrei avvicinato un po' almeno i rifornimenti dei liquidi onde evitare di viaggiare sempre con un litro e mezzo di acqua.
Riguardo al percorso troverei più interessante e logico raggiungere il mare a Ventimiglia proseguendo verso il Monte Toraggio .
( non inserisco nessun dato riguardo la copertura telefonica perché non ho avuto modo di verificarlo).

Gita caricata il 10/07/17

Le foto

Arrivo al Garelli
Descrizione completa dell'itinerario