Vallonasso (Monte) Canale NO e Cresta NNE

La gita

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle

La stradina che esce da Larche e porta alla presa dell'acqua è pulita, ma ostuita all'inizio da un piccolo accumulo di neve ghiacciata all'inizio (superabile solo con auto alta o 4x4, ma durerà poco).
La neve continua inizia a 2000 m circa, portante, anche a piedi, al mattino, ma non al ritorno (utili ciaspole o sci).
Nessun problema fino in cresta. Breve crestina finale in buone condizioni, senza cornici, delicata ma non troppo, superata con un aggiramento un po espo lato est su neve farinosa marcia e zoccolosa e uno lato ovest, sempre espo, su neve farinosa e inconsistente. Roccia "non usata", ma da maneggiare con cura, dove la si tocca.
A mio avviso, in queste condizioni, la via più facile e comoda per salire questa cima.
Canale adocchiato nel 2013 dalla Tete de la Courbe come possibile via di salita per neve, di cui poi ho trovato conferma su Skitour. Ringrazio jonny_bravo per avermelo riportato alla memoria e per l'ottima traccia nel canale ("quando la gamba non c'è - è mio caso - la pesta serve"...).
Per Enzo51: sono sinceramente compiaciuto di leggere che i miei itinerari sono apprezzati e ringrazio per i complimenti immeritati. Purtroppo, però, non mi sono "riavveduto" (:-O) e nemmeno ravveduto (;-D): le polemiche le tengo per quando ritengo sia il caso di sollevarle, quindi.... buone gite (;-)).

Gita caricata il 17/03/17

Le foto

meta in vista
percorso
la rampa dalla conoide
la rampa dall'alto dove gira nel canale
nel canale prima della biforcazione
il pericolante punto culminante
l'anticima 3034 m (la vetta per le carte) dal punto culminante
uno sguardo verso la cresta percorsa
ritornando verso il canale, la cresta per la vetta (a sx la quota 3034)
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1680
quota vetta (m): 3064
dislivello complessivo (m): 1400