Campioncino (Monte) da Schilpario

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Parcheggio comodo località I Fondi

quota neve m :: 1000

attrezzatura :: scialpinistica

Neve continua dalla macchina. Traccia di motoslitte sulla strada per il passo Vivione e in tutte le scorciatoie eccezion fatta per un tratto di bosco. Inquietante vedere il termometro dell'auto a 10°C al passo della Presolana alle 6 e -1°C alle 6.30 a Schilpario. Il motivo è il vento relativamente caldo che c'era in quota. Ho seguito la strada per il passo Campelli poi dopo l'ultima baita (senza più tracce di motoslitte) ho preso dei pendii moderatamente ripidi fino quasi in cima. Ultimi 30 m di dislivello a piedi causa neve solo a macchie. Vento forte solo per brevi momenti, tempestoso sulle creste delle cime più alte tutt'intorno. Gran panorama, oltre le mie aspettative. Discesa su neve primaverile perfetta ovvero dura e portante: fantastico. Ripellata d'obbligo per circa 250 m e ri-discesa sui medesimi pendii sempre super. Dai pianori in giù troppe tracce ghiacciate che non sono certo divertenti. Qualche divagazione nel bosco ma un po' ravanoso. 15°C all'auto alle 11.
Partito alle 6.30 dai Fondi, in cima alle 8.30. Deserto, tranquillità e pace fino alla seconda discesa, durante la quale ho incontrato una decina di persone in tutto.

Gita caricata il 10/03/17
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: altro
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 2096
dislivello totale (m): 800

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale