Sbarua (Rocca) sull'orlo della notte+ anguilla crack+ belvedere

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Non abbiamo percorso esattamente la combinazione presentata nell'itinerario, comunque:
Salito come primo tiro il 6a Linea Maginot, non fermandoci alla prima sosta ma continuando fino alla partenza della via degli Amici (che sale dritto) e Sull'orlo della notte, che parte a sinistra su qualche spit vecchio, alternato con spit nuovi.
Primo tiro di Sull'orlo della notte molto bello, trovato duro tra il secondo e terzo spit (microprese), poi molto bello su placca verso sinistra con qualche buco e tacche svase, stupendo. Sosta appesa ma abbastanza comoda, il secondo tiro di Sull'Orlo propone un traverso verso sinistra, poi duretto il ristabilimento al di sopra del taccone su spigolo sinistro; poi si continua incastrando su fessura sfuggente con un movimento lungo, poi si incastra bene, tettino e verso sinistra su spiazzo comodo. In questo tiro, se livello "giusto", utile qualche friend (io avevo 0.2 - 0.4 -0.75).
Comunque la chiodatura è ottima, meno "psycho" di quello che avevo sentito in giro.
Poi invece di andare a prendere ulteriori schiaffi sull'Anguilla Crack, abbiamo scelto di percorrere la mitica placca di Bauhaus di Marco de Marchi, riattrezzata abbastanza di recente. Beh, la prima parte è molto di equilibrio, quando si agguanta lo spigolo le cose migliorano, affilate le scarpette e riscaldate per bene le dita. Forse il tiro più impegnativo di tutta la combinazione. Non fermarsi alla sosta a spit vecchi gialli (a meno che non vogliate lavorare il tiro) ma continuare sprotetti leggermente verso destra, per raggiungere la sosta con spit+fittone alla base della fessura del belvedere (incisione GB). Fisica e tecnica, parte larga, si restringe, traverso, ristabilimento scomodo e fessurone di mano strapiombante.
Per completare, birra al rifugio.
Con Trilly e Titty. Dovremo tornare per liberare i tiri 2, 3, 4, 5 di questa magnifica combinazione che mi sento di consigliare.
Temperatura ideale per l'arrampicata, qualcuno ha addirittura osato le maniche corte.
Poco traffico sulle pareti.

Gita caricata il 28/12/16

Le foto

primo tiro sull'Orlo
fine del primo tiro di Sull'orlo, stupendo ed arrampicabile
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 7b ::
esposizione arrampicata: Sud
sviluppo arrampicata (m): 140