Sebolet (Cima) da Sant'Anna

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta non portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta portante

note su accesso stradale :: Strada pulita fino alla sbarra a alto i lato del rifugio

quota neve m :: 1800

attrezzatura :: scialpinistica

Il canale da noi salito sci sempre ai piedi con coltelli ovviamente su neve pressata e tratti con crosta non portante, ci e' parso sicuro. Non lo era a giudizio di altri Skialp in numero di tre, che rinunciato alla Marchisa a detta di loro non percorribile in sicurezza nel traverso oltre il Col di Vers, ci hanno seguito fino alla base del Canale, ritenendolo anche questo a loro volta non salibile con sufficiente sicurezza. A nulla e' servito il nostro esempio e il vantaggio di avere a disposizione una traccia (la nostra) battuta di fresco. La decisione di alzare i tacchi e fare dietro front era ormai nei loro propositi ,e cosi han fatto. Tre le tipologie di neve: Ben battuta la stradina d'accesso al Pian Traversagn, con neve dura, ma non gelata, per temperature nel complesso miti. Alternanza di tratti con farina.ma piu' le aree gia' con crosta non portante al Pian di Traversagne . Sfondosa e rimaneggiata dal vento tutta la parte alta. La modesta pendenza in discesa per mantenere un minimo di velocita', il consiglio che si puo' dare e' di rimanere in pista. Altrimenti si rischia di arenarsi. Nessuno e' salito alla Marchisa. Noi due soltanto sul Sebolet, ad eccezzione del Faraut affollato come sempre. Per ambiente e compagnia le stellette sarebbero quattro. La neve nonostante non e' arrivata mai ad essere papposa, ne merita non piu' di due. Tirando una media let's say..tre stelle vanno piu' che bene. Molti ciaspolatori in zona, e diversi skialp a quanto ci e stato dato modo di constatare di oggi con meta i colli soltanto.
Con Marco

Gita caricata il 26/12/16

Le foto

..ormai gia' alti nel vallone..
al sommo del canale con dietro la Marchisa..
in dirittura d'arrivo..
..sul Sebolet..
dal Sebolet..verso il Mongioia..
tornando al colletto..dalla vetta..
Marco in picchiata..giu' dal canale pendio..
ormai in piena discesa con la meta sulla sx..
Descrizione completa dell'itinerario