Orsiera (Monte, Punta Sud) Canale SO

La gita

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle

Partenza come sempre scrupolosamente dal basso (lapalissiano), e anche se la strada è percorribile in auto fino al tornante dopo i Sanatori, noi l’abbiamo snobbata comunque… e siamo partiti da Depot… Tradotta in cifre la cosa..allungamento dei tempi, incremento del dislivello..che e' arrivato in fretta a sfiorare le 20mila leghe sotto i mari o giu' di li'…
Battute a parte, la neve inizia a 1900 m, molto dura fino a 2200 m, poi sempre dura con qualche cm di farina nonostante le temperature piuttosto alte e sempre positive. Nel canale invece la farina è più profonda, talvolta non c’è fondo e si sfonda dalla caviglia a metà polpaccio. In queste condizioni salita meno tecnica è più fisica. Noi non siamo usciti al colletto ma abbiamo seguito una traccia di camoscio diretta alla croce. Discesa al colletto dell’Orsiera facilitata dalla traccia fatta una settimana prima (;-D). Incontrato una cordata che ha salito lo sperone NE.
Ritorno dal canale Ovest, veloce seguendo le tracce fatte il we scorso.
Avendo compiuto una sorta di anello e seguendo l’esempio del più illustre dei maestri, sono stato indeciso fino all’ultimo se inserire due gite: una per la salita e l’altra per la discesa…

Gita caricata il 15/12/16
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1690
quota vetta (m): 2878
dislivello complessivo (m): 1190