Turu (Il o Monte) da Vallo Torinese per il Passo della Croce

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Salita al monte Turu da un versante che non avevo mai salito, versante esposto a sud, valido per il periodo autunno-invernale - Partiti dalla chiesa di San Rocco, abbiamo continuato lungo la strada sterrata, sino ad incrociare il sentiero che con diversi traversi e tornanti risale il pendio tra bassi ontani e noccioli sino ad arrivare al Passo della Croce, di qui il sentiero confluisce sulla strada sterrata che sale da Castagnole, ed in breve si giunge al grande ripetitore della cima, la vera punta si trova leggermente sopra verso sud-ovest dove sorge un ometto - Bel panorama sulle cime innevate e sulla pianura - Bella sgambata di 800 mt. di dislivello
Un saluto ai compagni di gita

Gita caricata il 08/11/16
Descrizione completa dell'itinerario