Quattro Sorelle (Punta) da Bardonecchia per il Poggio Tre Croci

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Sono tornato oggi su quella che fu la mia prima cima, molti anni fa, quando ero poco più che un bimbo.
La carrozzabile ha un divieto di transito (deve essere recente), dove inizia lo sterrato, poco dopo il Borgo Vecchio. Da qui , proseguendo a piedi, si può seguire la strada o, molto meglio, effettuare vari tagli fino al Poggio 3 Croci.
Dal poggio, si prosegue sulla sterrata che segue verso NO una dorsale in direzione della cima, si attraversano alcuni baraccamenti in rovina, e si giunge in breve a un bellissimo pianoro.
Al pianoro, si ignora la sterrata che continua verso sx in direzione di un colle, e per salire alle 4 sorelle si prende un sentierino (indicazione) che risale tutto il sovrastante pendio, a zig zag. Tutto intuitivo.
Verso la fine, il sentierino si inoltra in un paio di canalini fino a sbucare sulla cresta. Si divalla dunque sul lato valle stretta, più detritico e mobile; su questo lato la traccia sempre presente si tiene un po’ sotto la cresta, aggira alcuni torrioni (le prime 3 sorelle..), poi attraversa alcuni tratti attrezzati con cavo metallico rivestito (molto facili, il cavo serve solo in caso di neve/bagnato) e giunge infine a un colletto posto sulla cresta opposta, quella verso i Magi. Dal colletto facilmente in cima per detriti.
La gita può essere lunghetta fino al Poggio, poi si mantiene tranquilla e facile, sempre su sterrata o sentiero; i tratti attrezzati non hanno esposizione. L’ambiente attraversato è molto bello e panoramico, la caratteristica è quella dolomitica del gruppo dei Magi. Giunti in cima, il baratro verso la valsusa (protetto da un parapetto un po’ decadente) è notevole.
Bel pomeriggio di inversione termica ottobrina, colori magnifici e clima ottimo con un po' di vento sulle creste.


Gita caricata il 10/10/16

Le foto

La 4 sorelle poco dopo il Poggio
Il sentierino a zig zag
Primo canalino
Un tratto attrezzato (lato valle stretta)
Un altro tratto attrezzato
La quarta sorella
Croce e parapetto
Poggio, dorsale e pianoro da su
Verso i Magi
Inizia l'autunno
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: Sterrata, poi buon sentiero su pietraia
difficoltà: EEA :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1312
quota vetta/quota massima (m): 2698
dislivello salita totale (m): 1386

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale