Roccati (Punta) Via Normale da San Giacomo

La gita

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle

Il report della gita di Enzo51 è perfettamente inutile. Come troppo spesso accade al relatore conta più pavoneggiarsi con le sue performances e doti personali, raccontare “esilaranti mitiche imprese alla Don Chisciotte” che fornire utili info sulle condizioni e lo stato dei luoghi a chi vuole ripetere le gite. Peccato, ma ormai siamo abituati.
La parte alpinistica è veramente breve rispetto all’avvicinamento. La placca di III non è problematica poichè ricca di appigli e appoggi ma la breve cresta finale è molto esposta e aerea e con roccia tutt’altro che salda. Controllare bene dove si mettono mani e piedi. Sosta per la doppia decisamente valida (1 chiodo buono con 2 cordoni che abbracciano anche uno spuntone). Basta una corda da 30 m, per una doppia da 15 m, il resto si disarrampica senza problemi.
In MTB fino al Gias della Siula. Sole della forcella alla vetta, che ha asciugato la roccia, altrove bagnata e galavernata per la nebbia del giorno precedente.

Gita caricata il 09/10/16

Le foto

la meta vista dai pressi del rif. Soria
parte finale del percorso, visto dalla conca oltre la forcella roccati
la placca di III vista da sopra
cresta finale (a sx) e vetta (a dx)
la placca vista dalla base
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1226
quota vetta (m): 2647
dislivello complessivo (m): 1450

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale