Mondrone (Uja di) Cresta Ovest

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Gita con poco sviluppo ma un buon dislivello , il sentiero sale sempre molto ripidamente concede un poco di respiro in prossimità del lago Mercurin e nel aggirarlo per poi salire una pietraia e placche rocciose fino alla cresta(vedere mia foto 10) ,dal primo torrione non c'è una linea obbligata si seguono dei canalini a piacimento già dall'inizio e stare sotto il filo di cresta ,sono 200/250 metri di dislivello dal primo torrione alla cima , comunque sempre su buona roccia , dalla cima panorama che spazia dalla pianura fino al Rosa , Granpa , ecc... Per completare il giro ad anello sono sceso dalla via normale di Molera con il freno tirato per mille metri circa , anche da questa parte il sentiero è molto ripido .
Al mattino presto 7.00 a Balme il cielo era coperto , per circa un paio d'ore sono salito nella nebbia per poi sbucare dalle nuvole , si prova una bella sensazione , meraviglia , ritrovarsi sospesi sopra le nuvole con un cielo azzurro e un caldo sole e attorno uno spettacolo di monti , vale il biglietto di tutti quei chilometri fatti e quelli ancora da fare per ritornare a casa .

Gita caricata il 08/10/16

Le foto

Le balze prima del lago Mercurin
Dal lago Mercurin aggirandolo a dx o sx la via a salire in cresta
Il torrione dove inizia la cresta ovest dell'Uja
Il lago Mercurin
La cima dell'Uja di Mondrone
Campana e Ciamarella
Panoramica sul Gran Paradiso
Il Rosa
Il Croce Rossa e l'Arnas
La Bessanese
Cresta ovest verso punta Rossa ,Albaron di Sea ,Uia di Ciamarella
Mare di nuvole
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1432
quota vetta (m): 2964
dislivello complessivo (m): 1532