Cresta dei cacciatori (Falesia)

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Ricordavamo con piacere questa bella parete (settore sinistro), che ospita quattro o cinque vie brevi, su solida roccia rugosa, gradevoli e non difficili. Abbiamo perciò voluto tornarci, pur essendo al corrente delle condizioni di abbandono dell'ultimo tratto del sentiero di avvicinamento ed effettivamente all'andata abbiamo faticato anche più del previsto, quasi "annegando" nelle felci e a dire il vero anche la parete soffre dell'abbandono (molti licheni e zolle erbose). Nonostante tutto la roccia dà confidenza e la chiodatura è in perfetto stato. Al ritorno, facendo più attenzione e spostandoci sulla dorsale qualche decina di metri più ad ovest, abbiamo evitato del tutto la felceta ed il percorso è stato ben più agevole. (allego la traccia gps che potrebbe servire ai ripetitori).
Con Germana, ha avuto ragione a volerci tornare nonostante i "ravanamenti", il posto merita senz'altro di essere riscoperto e valorizzato.

Gita caricata il 12/09/16

Le foto

gigantesca felceta nell'avvicinamento, ma si può evitare...
il fitto bosco attraversato ed in fondo il paese di Piedicavallo
nonostante l'erba ed i licheni la parete è piacevole da arrampicare
Descrizione completa dell'itinerario