Antoroto (Monte) dalla Colla di Casotto

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Il mio percorso è stato abbastanza differente da quello descritto nell' itinerario per allungare un po' il giro e toccare qualche altra vetta secondaria .Sono partito proprio dalla colla imboccando la prima sterrata e l'ho seguita ,tagliando un po' per le piste , sino alla cima del Monte Berlino (ripetitore e vecchi impianti) . Ho proseguito deviando quasi subito a destra per le due modeste cimette del Monte Mussiglione e poi , tornando sui miei passi ,ho raggiunto il bel Monte Grosso .Sono quindi sceso alla Colla Bassa e poi risalito all' Antoroto .Per il ritorno son risceso alla Colla Bassa ( attenzione al sentiero che può essere scivoloso !) e poi , tramite l'impervio Passo delle Caprette , ho raggiunto il Rifugio Savona e quindi la Colla di Casotto .Sentieri molto ben indicati , con svariati cartelli e segnavia bianco rossi .Giornata con tempo variabile dal soleggiato al nuvoloso ma senza minacce di pioggia .Venticello frizzante sui crinali ma parecchia foschia che limitava la visuale a pochi chilometri .Visti un daino ed un paio di camosci .Qualche stentata stella alpina al Colletto dell'Antoroto.Incontrati alcuni escursionisti in vetta all'Antoroto e diversi altri al Rifugio Savona.Circa 16 chilometri per almeno 1000 metri di dislivello .

Gita caricata il 11/09/16

Le foto

La catena dell'Antoroto dal Monte Berlino
Anfiteatro delle Rocce di Perabruna dal Monte Mussiglione
Vetta del Monte Grosso
Antoroto dal Monte Grosso
Camoscio scattante
Alla Colla Bassa
In cima all'Antoroto
Panorama dalla vetta dell' Antoroto
La cresta delle Rocce di Perabruna
Alpe di Perabruna con il Rifugio Manolino
La parete sud est dell' Antoroto
Il Rifugio Savona
Descrizione completa dell'itinerario