Aval (Tete d') Voie des Elfes

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Una via carina, abbastanza lunga. La parte bassa é stata aperta con soli 6 spit, quindi segue abbastanza le linee logiche della parete: tuttavia, ci siamo persi malamente a partire del quinto tiro, moltissime linee si incrociano. Con corda da 60 m alcuni tiri si possono concatenare. Friend inutili. L'inizio é spittato veramente plaisir, molto bella la fessura del quarto tiro. Molto bello il 7a+. Poi in alto l'obbligatorio si alza soprattutto sui tiri "facili" ed in placca. Bello il traverso in alto, peccato che le corde tirino molto e si debba arrampicare a tratti "in discesa". Soste abbastanza comode a parte la prima dopo la cengia.
discesa rapida con 9 doppie sulle calate "classiche" di Ranxerox, seguire bene le soste con catena in alto (a volte un po' fuori asse di calata).
Con Trilly, molto caldo, soli in parete! 13 ore macchina macchina (non siamo stati assolutamente dei fulmini). Prossimo obiettivo la mitica Ranxerox?

Gita caricata il 04/07/16
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 7a :: 6a+ obbl ::
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
sviluppo arrampicata (m): 500