Stella (Punta) da Terme di Valdieri

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Strada libera e pulita.

Trovato ancora delle lingue di neve a salire al bivacco Varrone,all' inizio del tratto misto prativo più ripido (dopo la rampa canale e il grande larice ) che sale al colle dei Souffi bisogna superare una lingua di neve,come prima dello stesso colle nel tratto in traverso ascendente.Dalla deviazione per il bivaccio Varrone fino alla cima sono 300 metri di dislivello su terreno molto ripido anzi come dice Giada, quando si dice ripido si dice veramente ripido,il tratto in questione parte a sx appena superata la rampa e il grande larice fino al passo,ritengo sia più giusto il grado valutazione difficoltà EE/F.
Seconda volta che salgo nel vallone Lourousa,la prima volta sono salito all'Asta Soprana,oggi ho voluto salire dalla parte opposta per meglio vedere il canale Lourousa e il trapezio del Corno Stella,con Gianni la prima volta nel vallone Lourousa,lui ha preferito fermarsi al bivacco Varrone,trovo sia molto bello il Lagarot con i suoi trasparenti laghetti e la vista sul canale,anche oggi molti camosci.

Gita caricata il 29/05/16

Le foto

Salendo al Lagarot,vista Laurousa e Corno Stella
Il grande larice dopo il colletto
Traverso prima del passo Souffi
Punta Stella
Canale Lourousa
Dragonet,Asta Soprana,Cima Mondini,Oriol
Asta Soprana
Zummata Asta Soprana sud
Cima Mondini e Oriol
Oriol e Chiapous
Vie salita Asta Soprana nord e sud
Camoscio salendo al bivacco Varrone
Descrizione completa dell'itinerario