Paian (Testa) da Ala di Stura

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Per sfruttare la mattinata prima della prevista perturbazione una gitarola a quote medio basse in modo da rimanere fuori dalle nuvole.
Itinerario davvero carino, sicuramente il più bello per raggiungere Testa Paian, a torto (forse) poco frequentato.
Rispetto alla descrizione inserita, passato dall'alpe Longimala da dove parte un largo sentiero (indicazioni) in discesa che porta ad attraversare il torrente su una passerella di pietre e cemento. Da qui un bel sentiero attraversa a mezza costa il bosco in direzione Testa Paian: questo tratto non è segnato, ma assolutamente evidente (sono presenti comunque alcuni ometti).
Fuori dal bosco la traccia si perde un po, ma è sufficiente seguire gli alpeggi che portano ai pascoli all'Alpe del Conte, dove si ritrovano i bollini bianco rossi fino alla cima.
Con Luna.

Gita caricata il 29/05/16

Le foto

Alpe Longimala
Fuori dal bosco verso Testa Paian
Alpe del Conte
Dalla cima verso Ala - Belfè
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1000
quota vetta/quota massima (m): 1856
dislivello salita totale (m): 856