Suretta (Pizzo) dal lago Montespluga e versante sud

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Ok

quota neve m :: 2100

attrezzatura :: scialpinistica

Prime difficoltà: gregge enorme in trasloco per l'estate, succo rancido al bar che provocherà turbe intestinali, arva scarico. Ma soprattutto nuvole e nevischio sin dalla partenza a 1900. Neve ghiacciata intervallata da chiazze di neve fresca tipo polistirolo trasportata dal vento. Rampant necessari visto i pendii molto ripidi. Visibilità che andava e veniva. Ci siamo fermati poco sotto i 2900 quasi all'imbocco del canale: visibilità annullata e condizioni del manto cambiate in peggio. Molta più neve nuova su fondo solo in parte già svalangato. Pendio sotto vento con scariche di neve soffiata dalla cresta. Discesa tutto sommato non male inizialmente su neve fresca e fondo duro poi su neve ancora ghiacciata. Scesi con gli sci fino a 2000 sfruttando lingue di neve sulla sinistra orografica. Nessuno in giro. Per concludere auto impantanata sul nevaio residuo. Grazie ai due australiani in infradito che sono accorsi e trainato fuori. Grande civiltà. Con Giac

Gita caricata il 16/05/16

Le foto

penso sia la cima. fermi. qui
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: altro
difficoltà: OSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1901
quota vetta/quota massima (m): 3027
dislivello totale (m): 1126