Gelé (Mont) da Ruz

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta non portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante

note su accesso stradale :: OK

quota neve m :: 1800

attrezzatura :: scialpinistica

Anche se in ritardo aggiungo una breve descrizione e la traccia GPS della bella traversata effettuata con gli amici Ettore e Nino e già descritta dall’amico “Gazzano”. Ottima sistemazione nel locale invernale del Rif. Crête Sèche dove si stava da papi. Salita faticosa anche per il vento forte che per fortuna si è placato in vetta. Discesa lunga e molto faticosa su neve crostosa veramente impegnativa. Noi abbiamo ripellato per salire al Rif. Regondi. Anche il percorso dopo il rifugio non è semplice da individuare e la traccia allegata può aiutare chi ci seguirà. Discesa finale nel bosco sopra Glacier molto ripida e impegnativa per una gita classificata BS. Tornati a Ruz in Taxi.

Gita caricata il 08/05/16

Le foto

Tratto finale per arrivare in vetta
Manca poco
Vetta
Bivacco Regondi
Descrizione completa dell'itinerario