Blanchen (Gran Becca) da Chamen

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: tutto a posto

quota neve m :: 2000

attrezzatura :: scialpinistica

Giudizio piu' consono in questo caso. Una OS a tutti gli effetti con molto "A" sul finale, se si vuole anche corredare la gita con arrivo in vetta per cresta, per quanto non difficile, cmq non banale, se affrontata non in condizioni (al momento ancora tipicamente invernali in quota)
Tanta e' la neve inconsistente da pestare, poca la roccia da tastare. Un minimo di sicurezza e' inevitabile in tutti quei casi in cui bisogna fare i conti con l'esposizione, al fine di portare a casa ogni volta pelle e soddisfazioni assieme. Lasciati gli sci alla base del muro finale un cento metri sotto il colle Blanchen est, separante le due becche grande e piccola. Quest'ultima recuperata con un blitz dal colle di ritorno dalla grande. Lo scarso rigelo oltre i 3000 con accumuli lastre da vento in via di consolidamento, residui valanghivi, crosta non portante e cos'altro non so, se ha visto penalizzata da un lato un po tutta la discesa riguardante la parte alta, dall'altro una magnifica sciata mi aspettava su una straordinaria primaverile a valle del bivacco, da sbizzarrirsi a far curve su curve come in pochi precedenti casi era mai capitato quest'anno. Meno fortunata la socia in quei casi in cui con le ciastre non sempre e' possibile rimanere a galla.
Con Tiziana, sempre al top.

Gita caricata il 07/05/16

Le foto

la Bovet..salendo al colle della Sassa all'alba..
al colle della Sassa..tra luci e ombre..
risalendo lo scivolo sottola Gran Becca..con in primo piano la Bovet e e a sx la Luseney..
la Gran Becca Blanchen dal colle Blanchen est..
la Piccola Becca Blanchen dalla cresta sud-ovest alla Gran Becca Blanchen..
traverso delicato sul versante elvetico..
la catena della Sengla..dalla Gran Becca Blanchen..
La Piccola Becca Blanchen dalla Grande e la Comba della Sassa..
in basso a sx il colle della Sassa segue becca des Lacs ,Bovet e, Luseney..
ci sta anche l'autoscatto..
si torna al colle..
.per risalire alla piccola..con la grande di conseguenza alle spalle..
Dalla Piccola Becca Blanchen in primo piano la P.Boetta..piu' in lontananza Combin e Bianco..
giu' dal muro a recuperare gli attrezzi del mestiere..
Descrizione completa dell'itinerario