Costazza (Bec) dalla strada per Dondena

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Strada aperta fino a Dondena

quota neve m :: 2000

attrezzatura :: scialpinistica

Gran bella gita il Bec Costazza. Pendii ottimi per lo sci e cresta finale alpinistica con panorama interessante dalla punta.
Partiti da Dondena (la strada è pulita salvo due tratti leggermente innevati che non pregiudicano la salita di auto normali come la mia) subito gli sci dopo il ponticello e vento abbastanza forte; la neve era durissima e completamente trasformata. Abbiamo seguito il sentiero estivo sulla destra che segue la strada di caccia puntando ai tralicci della Superphenix, una volta attraversati siamo andati a sinistra rimontando verso il lago del Miserin (posto sempre meraviglioso). In seguito abbiamo attraversato il ponte e risalito il promontorio nevoso che termina sulla nostra cima, tagliando a sinistra quando diventa più ripido verso il valloncello adducente al colletto q. 2.982. Scelta fatta per evitare i lunghi falsopiani della piana del Miserin.
Il vallone che termina al colletto q. 2.982 è molto bello e via via sempre più ripido, noi per tranquillità abbiamo messo i coltelli nell'ultimo tratto e così hanno fatto le persone che hanno condiviso con noi la salita. Dal colletto messi picca e ramponi per salire in cima; la cresta è tracciata e mai difficile, tuttavia la neve era durissima e secondo me almeno una picca è necessaria per sicurezza.
Panorama ottimo dalla punta, anche se limitato dalla nuvolaglia...vento intanto quasi cessato....il che ci ha consentito di goderci l'ultimo tratto di salita.
Discesa: nella parte alta ottima su fondo duro e una spolverata di neve fresca che ha mollato il giusto. Dai 2700 m circa primaverile dura il giusto fino alla macchina che ha consentito una gran bella sciata. Gita consigliata ma ancora per poco, via via il portage aumenterà...!
Con Flavio, sempre ottimo compagno di gita. Finalmente è tornata la gita infrasettimanale dei papà!

Gita caricata il 27/04/16
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1680
quota vetta/quota massima (m): 3092
dislivello totale (m): 1392

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale