Cavalgrosso (Monte) da Trovinasse

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: strada libera fino poco oltre il campeggio

quota neve m :: 1300

attrezzatura :: scialpinistica

Dopo molta indecisione sulla meta abbiamo preso spunto dalla relazione incoraggiante di ieri, e quindi siamo venuti a ficcare il naso in questo vallone che era una novità quasi per tutti. La neve comincia a quota 1.280 m circa, appena dopo il campeggio. Partenza sci ai piedi alle 8.40, con un buon rigelo notturno; a parte un breve passaggio di 2 metri l’innevamento è continuo dall’auto alla vetta. Nella parte bassa, a causa della boschina, per chi non conosce la zona è un po’ laborioso trovare la direzione corretta, poi dai 1.500 m si va su terreno aperto e tutto diventa più chiaro. Un po’ ravanoso il valloncello che inizia poco dopo l’Alpe Buri, ma si sale abbastanza bene. Da lì in poi le difficoltà finiscono e si sale comodamente sci ai piedi fino a 50 metri lineari dalla vetta, che si raggiunge in 2 minuti a piedi causa mancanza di neve. Discesa iniziata alle 12,15…bellissima neve primaverile, tanto che siamo scesi fino a quota 2.000 m circa e poi abbiamo deciso di ripellare e salire anche sul Cavalpiccolo.
Seconda discesa iniziata alle 13, ancora neve perfetta fino a quota 1.700 m circa, poi un po’ di sano ravanamento nel valloncello (ma dura poco) e poi neve un po’ più sfondosa ma ancora ben sciabile fino all’auto, con solo un passaggio su erba (lo stesso della salita!!!).
Gita breve e tranquilla, ma tutto sommato bella e decisamente poco frequentata. Al momento la salita alla vetta sono 950 m di dislivello circa, con la risalita al Cavalpiccolo poco più di 1.100 m.
Consigliabile ancora per qualche giorno, scendendo un’ora prima avremmo trovato neve perfetta fino in fondo, ma va benissimo così perché sicuramente i pendii nella parte alta sono i più belli.
Oltre a noi 3 incontrate solo altre 2 persone al parcheggio.


Gita caricata il 25/03/16

Le foto

I bei pratoni nella parte bassa
dall'alpe Buri, al centro lo stretto valloncino da risalire
parte alta, in fondo svetta il Cavalgrosso
firn stupendo poco sotto la cima
lo stupendo pendio sotto la cima del Cavalpiccolo
ancora ottimo firn nella parte centrale
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1102
quota vetta/quota massima (m): 2234
dislivello totale (m): 1132

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale