Ciarm del Prete da Tornetti

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

note su accesso stradale :: Ok, la strada dei tornetti a tratti ghiacciata; utili gomme invernali/catene

quota neve m :: 1100

attrezzatura :: scialpinistica

Bella gita a due passi da Torino, resa ancora più affascinante dalle nevicate dei giorni precedenti che hanno donato al paesaggio un'atmosfera invernale (finalmente). La strada per i Tornetti era pulita ma presentava ancora qualche tratto ghiacciato nei tratti in ombra; probabilmente già oggi sarà tutto sciolto, tuttavia data la scarsità di parcheggio disponibile conviene non salire troppo (noi ci siamo fermati poco prima della pineta).
Sci dalla macchina e traccia già battuta (tra noi, Cai di Viù e altri saremo stati circa una trentina di persone). Salita effettuata in una giornata splendida e dal clima gradevole, non troppo freddo e con neve recente su fondo duro talvolta irregolare. Non abbiamo notato particolari tratti a rischio ma nella parte alta si è potuto notare il lavoro del vento percui, nonostante il percorso sia tracciato occorre fare comunque attenzione.
Arrivo in punta e panorama a giro d'orizzonte su tutte le Alpi, finalmente ben imbiancate. Bellissima vista sulla Torre d'Ovarda, dal profilo veramente affascinante.
Discesa: non diretta dalla dorsale per qualche roccia affiorante e scarsità di neve; siamo scesi dal versante opposto per poi rientrare tramite un pendio da valutare bene nel vallone di salita. Neve bella e polverosa; nel vallone presenti alcuni tratti di crosta o neve ventata che talvolta non rendono la sciata fluida ma tutto sommato è stata una bella discesa...divertente per me di sicuro. Allo stato attuale la consiglio, anche se temo non durerà molto.
Gita Sociale GEAT - CAI Torino (13 partecipanti) in sostituzione del Pic Blanc du Galibier, annullato per maltempo perdurante in Francia. Bel gruppo e ottima sciata in compagnia. Speriamo butti ancora un po' di neve in quota, così che la stagione prenda una piega finalmente positiva per noi amanti della montagna innevata "by fair means" (scialpinisti e racchettari)!

Gita caricata il 07/03/16
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1170
quota vetta/quota massima (m): 2390
dislivello totale (m): 1220