Valletta (Punta) da Cerisey

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

neve (parte inferiore gita) :: umida

note su accesso stradale :: Ok

quota neve m :: 1200

attrezzatura :: scialpinistica

Bellissima gita con innevamento continuo dalla macchina (che in questo inverno tropicale non è poco!). La neve mollava già al mattino...13 gradi alle 8.15 quando siamo partiti!
Traccia battuta e bell'ambiente, soprattutto quando si esce dal bosco.
La salita dal colletto lungo la cresta finale è ripida ma in buone condizioni, io ho usato per tranquillità i coltelli ma non sono indispensabili. Si arriva in vetta con gli sci senza problemi. Panorama grandioso su tutti i giganti valdostani....bel colpo d'occhio sul gruppo del Bianco al gran completo.
Discesa: ripida e nella prima parte fortemente lavorata dai numerosi passaggi; migliora molto quando dalla cresta ci si butta nella pala finale. Ripida ma ben sciabile e con la neve migliore della gita. Certo con temperature "normali" sarebbe stata un'altra cosa ma tutto sommato è stato personalmente il tratto più divertente e di soddisfazione. Discesa varia e divertente in certi punti; canale del torrente lavorato ma ben sciabile. Man mano che si scendeva la neve era sempre più umida, col tratto finale su polenta ancora ben sciabile fino alle macchine.
Bellissima gita sociale (17 partecipanti) in compagnia degli amici della GEAT (sottosezione del Cai Torino) in una giornata meravigliosa. Ora dobbiamo sperare che arrivino neve e temperature più in linea con la stagione altrimenti la vedo dura tirare avanti fino a maggio!

Gita caricata il 22/02/16
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1380
quota vetta/quota massima (m): 2800
dislivello totale (m): 1420