Gilliarey (Oratorio di) da Etirol

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

quota neve m :: 1600
Oggi una bella giornata di sole con lievi velature del cielo e panorami a 360° grandiosi - Partenza da Etirol senza neve, ciaspole sullo zaino per 30 min., pianori superiori verso Loditor con buon innevamento, all'uscita del bosco siamo saliti per il ripidissimo pendio che porta all'alpeggio Cret (2000 mt.), poi con un lungo diagonale verso destra e risalita per dossi nevosi abbiamo raggiunto la pista di fondo, tagliato poi nella pineta sino a sbucare in vista dell'Oratorio di Gilliarey - Vista sulla Gran Becca (Cervino) eccezzionale non una nuvola ed in parata moltissime cime oltre i 3000 mt. - Incontrato alcuni fondisti e nessun ciaspolatore - Una bella finestra di bel tempo in attesa della tanto sospirata perturbazione nevosa
Un saluto ai compagni di gita Sergio - Fulvio - Beppe

Gita caricata il 06/02/16

Le foto

Panorama con Oratorio di Gilliarey
Cervino
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2174
dislivello totale (m): 574

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale