Armetta (Monte) da Caprauna, anello per i monti della Guardia, Pesauto, Dubasso

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Anello effettuato in senso orario come descritto nell'itinerario ma partendo dal Rifugio Pian dell'Arma invece che da Caprauna. Toccate le vette del Monte della Guardia , dell'Armetta , del Pesauto e del Dubasso . Nessuna difficoltà particolare , solo qualche tratto un pochino ripido ogni tanto . Segnaletica sempre ben presente tranne che sul Pesauto . In questo caso percorsi circa 15 chilometri per un dislivello approssimativo di 750 metri .
Giornata spettacolare , limpida e calda , mentre un mare di nuvole basse copriva il primo entroterra ligure . Panorami perfetti sulle dirimpettaie vette delle Alpi Liguri , con spicchi di Argentera e Rosa in lontananza . Nonostante la magnifica giornata festiva , ho incontrato solamente un paio di simpatici cacciatori , una coppia con il cagnone ed un bel gruppo di 14 elementi del CAI di Mondovì . Bestie nessuna , a parte un "motocrossista vulgaris" all'opera sui sentieri dell'Armetta .

Gita caricata il 28/12/15

Le foto

Rifugio Pian dell'Arma
Conoia e Pizzo
La croce del Monte della Guardia
Ometto sul Monte della Guardia
In cima all'Armetta
Spunta l' Argentera
Ormea in pieno sole
Crinale dal Frontè al Saccarello
Bassa Val Tanaro
Ormea sovrastata dal Pizzo
Ometto sul Monte Pesauto
In vetta al Dubasso
Anticima sud del Dubasso
Il Galero dal Dubasso
Rocce di Perabruna ed Antoroto
Pinnacolo roccioso
Descrizione completa dell'itinerario