Liconi (Testa di) da Dailley

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Se un posto è bello, perché non tornarci anche a breve? Ed eccoci di nuovo qui a distanza di tre settimane. Salita sempre in ottimo stato, acqua alle baite di Villottaz poi niente, neve vicino al bivacco da poter sciogliere anche se rispetto a tre settimane fa ce n'è di meno, salito anche alla punta est dopo aver mollato lo zaino al bivacco: puntare alla cresta e seguirla fedelmente fino ad un salto dove la si lascia e su una cengietta (sud) ci si porta nel canalone di sfasciumi che scende dalla cima. Temperatura all'interno del bivacco di 8 gradi. Gas finito, portarsi il proprio fornelletto. Tramonto ed alba eccezionali. Visto illuminato il Biv. Gervasutti e una luce 200m sotto la punta delle Grandes Jorasses, lungo la cresta, alle nove di sera. Compreso un ritorno all'auto per una dimenticanza (chi non ha testa, metta gambe!) fanno 2215m di salita.
Con Bubbola. Con noi in bivacco anche i liguri Paola e Guido, amanti come noi del sud America... Ma molto più tosti.

Gita caricata il 08/11/15
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1025
quota vetta/quota massima (m): 2930
dislivello salita totale (m): 1905

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale