Diable (Cime du) - l'Authion da Redoute des Trois Communes, anello per il Pas du Diable

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: Comodo su asfalto sino al parcheggio sotto alla Ridotta dei Tre Comuni.

Escursione piuttosto lunga e con parecchio dislivello complessivo , dovuto in parte ai vari saliscendi , anche se senza pendenze proibitive . Sentieri molto evidenti e segnaletica ben presente in quasi tutti gli incroci . Nessun tratto particolarmente impegnativo , tranne forse nell'avvallamento tra le due vette : una via di mezzo tra E ed EE ! Nessuna fonte d'acqua sul tracciato , privo di alberi dall'inizio alla fine .
Dopo aver visitato la Ridotta dei tre Comuni , sono partito alle 7,30 in una mattinata magnifica ma con un po' di vento fresco ( che in seguito si è intiepidito ) . Ho seguito l'itinerario descritto e in circa 2 ore e mezza sono giunto in cima al Capelet Superieur , dove mi sono fermato un po' a fotografare lo strepitoso panorama a 360° , ma soprattutto sulla bastionata delle Marittime . Sono poi passato alla dirimpettaia Cime du Diable , con cui avevo un conto in sospeso dall'anno scorso , quando avevo rinunciato a raggiungerla dopo esservi arrivato sotto partendo dal Lac des Mesches . Qui sosta più lunga anche per fare la pappa e godere il sole ed il fantastico panorama . Sceso ai sottostanti Lacs du Diable ( uno è asciutto ) , sono tornato indietro per il pietroso e torrido vallone che mi ha ricondotto alla Baisse Cavaline .
Bella famigliola di camosci sotto il Capelet ed altro esemplare solitario nel vallone pietroso . Speravo di vedere qualche marmotta ma se ne son state ben nascoste , anche perchè nel cielo volteggiavano parecchi rapaci ( alcuni molto grossi , aquile o gipeti forse ) . Incontrato anche un sacco di escursionisti , tutti francesi tranne una coppia di Spotorno , che saluto. Del resto una giornata così meritava proprio : un'escursione coi fiocchi .


Gita caricata il 30/08/15

Le foto

La Ridotta dei 3 Comuni al mattino
In fondo al centro Capelet Superieur e Cime du Diable
Bunker alla Baisse de Saint Veran
Camoscio sulle pendici del Capelet Superieur
In cima al Capelet Superieur
Antibes in lontananza
Fantastico panorama dal Capelet Superieur
Cime du Diable con dietro il Bego
In vetta alla Cime du Diable
Clapier e Gran Capelet
Monte Bego
Maledia
Lago della Muta
Capelet Superieur col mare sullo sfondo
Spunta l'Argentera
Mont Gelas
Cime de Chagiasse e Monte Macruera
Lacs du Diable
Il vallone di Ciantasque con la discesa dal Pas du Diable
Guardandosi le spalle al ritorno
La Ridotta dei 3 Comuni al pomeriggio
Descrizione completa dell'itinerario