Weissmies traversata S-N

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Saliti per la cresta S-E e scesi per il pendio glaciale N-O. Con le frontali si arriva al Zwischbergenpass agevolmente in quanto ottimamente segnalato. Noi per scelta abbiamo salito integralmente la cresta di roccia, ma in alternativa è sicuramente più veloce salire i pendii nevosi a Est. Cresta molto facile anche se sporca di neve. Finale su cresta nevosa per arrivare in vetta. La discesa per il frequentato pendio N-O è molto panoramica ed il ghiacciaio tormentato. Bisogna fare molta attenzione ai numerosi crepacci che si attraversano su alcuni ponti molto esili. Se continua questo caldo sicuramente qualche ponte salta. Ottima traccia almeno fino alla parte finale della discesa dove su ghiaccio verde le tracce si perdono ed in caso di nebbia bisogna tenersi sulla destra. Allego traccia GPS. Un saluto alla simpatica coppia di Milano con cui abbiamo condiviso la parca cena (60 CHS per soci CAI) e parte di salita. Scesi con i comodi ovetti (26CHS) da quota 3100 m a Saas Grund e poi con postale a Saas Almagell per rientrare poi a Genova. In compagnia del fidato compagno di cordata Pino del CAI Ule Ge-Sestri.

Gita caricata il 13/08/15

Le foto

Cresta S-E di salita
sulla cresta in salita
neve recente
la vetta
inizia la discesa
passaggio delicato
la seraccata
Descrizione completa dell'itinerario