Grande Sassière (Aiguille de la) dalla Diga di le Saut

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

tipo bici :: full-suspended

Un sogno!realizzato!
Che dire..quando vedi la pala sommitale ti chiedi che ci fai li e quanto puoi essere Tobia...e quando l'hai appena scesa ti domandi come sia possibile averla potuta fare quasi tutta in sella!
La discesa è molto discontinua ci sono numerosi tratti di 2-3mt da fare a piedi.
Il percorso è veramente tosto,la salita si è svolta invece veloce e senza grossi problemi:in 3h15 con alcune soste ero in cima (1485 dsl e quasi 5km.) decisamente meglio del previsto.
Da sopra la vista è spaziale!!vuoto stomachevole ovunque..laghi..ghiacciai..bello bello!
La discesa è molto impegnativa con numerosi tratti espostissimi dove si passa a pochi cm da salti di centinaia di metri,in alcuni punti è meglio far prevalere il buon senso piuttosto che il "manico" tanto non sono quei 30mt in più a pregiudicare la giornata e la gita..
La pala nella parte alta fino alla sezione rocciosa sono riuscito a farla al 60-65% nn credo molto di più..la parte in cresta è impegnativa ma nn impossibile cmq da fare molta attenzione perchè esposta;sono tornato in sella a tratti dopo il tratto nn ciclabile nella serie di tornantini che porta alla selletta alla base del tratto semi pianeggiante.Ciclabilità al 95% tra traversi e bei tratti rocciosi (S4) veramente impegnativi,alcuni brevissimi tratti a piedi (2-3mt ciascuno).Dalla selletta dove si svolta a sx breve tratto a piedi poi si torna in sella con tratti in contropendenza e molto difficili (S3-4).85-90%
Un tratto scorrevole porta al saltino roccioso di II° che,a ritroso, può essere un po' difficoltoso,poi segue un bel tratto flow con risalita e dopo si torna a ballare su gradoni e tratti impegnativi (S3-4) 85-90%
Qui diciamo che le difficoltà sono finite e un bel S2 ci accompagna fino a sotto anke se con pendenze notevole e con la bici da "tenere" costantemente in traiettoria..giunti al pratone si scende dentro un bel solco tecnico e ostico che oltre ad essere ripido presenta anche gradini e che obbliga a continui spostamenti del posteriore e in un paio di posti a scendere dalla bici (sono rimasto incastrato coi pedali..) 98%
Gran gitona che mi ha impegnato a fondo in una magnifica giornata tersa e fresca ma nn troppo (maniche corte e braghette in cima).
Qualche persona a piedi lungo in percorso ma nn molte e in vetta,giustamente,mi guardavano come un extraterrestre..ahah
Allego foto e traccia Gps.

Gita caricata il 08/08/15

Le foto

da sopra il 1° risalto roccioso
La cresta da seguire e la pala finale sulla dx
verso la cresta
Verso la parte alta
Prima parte della pala
seconda parte
quasi in cima
vetta
Dalla cima: prima parte di discesa,cresta e continuazione sulla sx.
sulla pala..
Che dire..impressionante..
Descrizione completa dell'itinerario