Rochebrune (Pic de) Via Normale e Cresta Sud dal Col d'Izoard

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

non c'è più neve, il sentiero è ben battuto ed è difficile perdersi. indispensabile il casco, la maggior parte dei francesi incontrati ne era sprovvisto. indispensabile una buona scorta di liquidi visto che la prima e l'ultima fonte che si incontra è il bar al colle dell'izoard....
gran ghiaioni che richiedono più attenzione in discesa che in salita. tecnicamente non difficile e non esposta la salita diventa più impegnativa soltanto negli ultimi metri. premesso che non amo croci e madonne sulle cime ma i due ripetitori sono altrettanto vistostamente brutti. la gita vale la pena per il panorama e per il selvaggio vallone che si percorre per arrivare al col des portes

Gita caricata il 27/07/15
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: PD- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2360
quota vetta (m): 3320
dislivello complessivo (m): 1200

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale