Salza (Monte) da Chianale

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

Escursione piuttosto impegnativa per lunghezza ( una ventina di chilometri ) e soprattutto per dislivello complessivo ( circa 1600 metri ) . Come già detto nella descrizione dell'itinerario , la parte sino al Col Longet è abbastanza semplice , mentre il tratto successivo non è molto segnalato e , soprattutto nella grande pietraia , presenta qualche difficoltà a trovare la labile traccia . Giornata spettacolare , molto calda e limpida sino al pomeriggio , che ci ha permesso di assaporare posti bellissimi e panorami fantastici .
Per visitare una zona a me pressocchè sconosciuta , mi sono lasciato volentieri convincere a seguire 4 escursionisti molto più esperti e preparati ( Sound , Maury , Gheroppa e Stefania , più la cagnetta Kay ) su di un percorso un po' troppo al di sopra delle mie possibilità .Così , dopo essere rimasto agganciato a fatica al loro treno sino alla pietraia sopra al Lac del Loup , li ho seguiti a distanza sino al Colle di Salza , dove ho perso le loro tracce. In pratica ero a pochi minuti dalla cima ma non lo sapevo , così mi sono fermato per quasi un'ora sul soprastante pendio pietroso godendomi il panorama sulla la vetta del Mongioia , sul lago omonimo e sul Bivacco Boerio . Solo quando ho sentito le loro voci pochi metri sopra di me , ho capito che bastava superare il costone roccioso sotto il quale mi ero seduto per arrivare sul crinale finale. Mentre loro mi aspettavano al colle , sono così salito quasi di corsa in vetta per togliermi la soddisfazione di arrivare in cima a questa bella montagna che mi aveva fatto faticare parecchio... Un doveroso grazie ai miei compagni di escursione per avermi atteso anche in discesa , visto che pure lì il loro passo era più veloce del mio. In conclusione , forse sono stato un po' incoscente ad accettare di fare un giro troppo impegnativo per me , ma fortunatamente è andato tutto bene e sono molto soddisfatto di essere giunto in vetta , nonostante tutto ,

Gita caricata il 15/07/15

Le foto

Roc la Niera e Rocca Bianca alla partenza
Grangia Antolina
Lago Blu e Roc la Niera
Lago Blu , Lago Nero e Tour Real
Lago Blu
Col Longet
Lago Bes
Lago Bes con Salza e Mongioia
Lago Bes
Il Peouvou e la Roche Noire
Salza e Mongioia sullo sfondo
Il Monviso si riflette nella torbiera
Lac du Loup
Bivacco Boerio e Lago del Mongioia
Cima del Mongioia
La Barre des Ecrins
Lago sotto il Salza
Il roccioso crinale a strapiombo
Finalmente in cima...
La punta del Monviso dalla cima del Salza
Laghetti e prati fioriti
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: U 21 nella prima parte
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1810
quota vetta/quota massima (m): 3326
dislivello salita totale (m): 1700

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale