Gias dei Laghi (Testa), anticima SO q. 2701 62 anni e non Sentirci

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Nulla da aggiungere rispetto a quanto scritto da Lorenz.
Personalmente l'ho trovata dura (paradossalmente più L5 che non L3), ma per chi gira su quei gradi è davvero una linea meritevole, con roccia bella e sempre piuttosto continua nelle difficoltà.
Certi "viaggi" intrapresi con le persone giuste ti fanno sentire meno il peso della fatica.
Ambiente come sempre super rilassante, salvo veder sopraggiungere il temporale che ci ha messo un po' di pepe nell'ultimo tiro.

Gita caricata il 20/07/15

Le foto

La parete
dalla sosta di L4
verticalità con sfondo Sant'Anna
scendendo, affrettando il passo
...arriva...
Descrizione completa dell'itinerario