Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Via Marco e Giuliano

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

arrivati in discesa dopo Fior di Loto, saliamo questa salita molto poco conosciuta...
5 stelle, davvero una bella sorpresa! Primo tiro in roccia delicata passa benissimo in libera;
secondo va bene fino al tetto, poi il passaggio del tetto è duro! ma molto bello, esposizione, poi fessure fino in sosta.
Terzo tiro, arrivati sulla cengia, ti chiedi "ma chi me lo fa fare di andare per quella fessura verdastra obliqua?", alcuni massi incastrati. Non è troppo terribile, ma talvolta conviene lasciare la fessura e andare un po' a spasso uno -due metri a destra o a sinistra...
Quarto tiro, partiti con staffa direttamente in sosta!, duro ma credo scalabile...
Se passa un fessurista mediamente forte, può liberare tutto e dare una valutazione "moderna". Secondo me ha tutto il potenziale per divenire una bella classica della valle, è sempre molto ben proteggibile, la roccia è ottima ma a tratti nel primo tiro si possono staccare dei blocchi. super consigliata, andateci e sorprendetevi!!!

Usato doppia serie friends fino al 3+4+ serie completa eccentrici + nut, tiri non lunghissimi, ma "mangiano" molto materiale!
Nel complesso più bella arrampicatoriamente della Gay Ghirardi (che però per me rimane la via "da fare" della parete W), meno sostenuta della Direttissima ovest '83, in quanto meglio proteggibile; ma il TD può sorprendere...!
Fatta nel pomeriggio, sempre al sole, maniche corte! circa 4 ore per noi.Con Trilly che decide di pupparsi i tiri più artificiali. Quasi finite le vie in Cristalliera per lui...
Combinata in giornata con Fior di Loto fa 10 tiri senza passare uno spit, ed un tiro più bello dell'altro!



Gita caricata il 08/06/15

Le foto

primo tiro
partenza secondo tiro
dove Trilly staffa se si incastra bene si passa in libera, notare il punto di rinvio UIAA giallo
passaggio del tetto di L2
tetto passato, fessura vorace di eccentrici, e provvidenziali nut incastrati
terzo tiro
momenti mistici sul fessurone del terzo tiro
cenge finali verso la punta
croce di vetta, se si scala qui, bisogna arrivare in punta!
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 6c+ :: 5c obbl :: A1 ::
esposizione arrampicata: Ovest
sviluppo arrampicata (m): 180
dislivello avvicinamento (m): 520