Cristalliera (Punta) Torrione Centrale, Fior di Loto

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Via molto bella, non solo i primi tre tiri, ma anche sopra si volteggia su ottima roccia e si arrampica con soddisfazione.
Primo tiro carino e facile, poi iniziano le fessure: il secondo tiro ha una fessura perfetta sul fondo del diedro, la placca a sinistra è liscia liscia (la roccia verde della Ovest), bisogna fidarsi delle croste sulla faccia destra. Tiro corto, ma atletico.
Il terzo tiro si potrebbe fare con i soli due chiodi in posto, le prese nella fessura sono talmente buone... io ho usato il 4, visto che ce l'avevo, ma forse non è veramente necessario. Più duro il secondo tiro che il terzo.
Poi il diedro liscio molto bello, placca Motti-Ghirardi mi mancava (che pelo con gli scarponi! peccato per lo spit in mezzo...)

Con Trilly
Una sola cordata sulla superbianciotto, alcuni sulla cresta accademica... mi chiedo perchè gli arrampicatori piemontesi non vengano qui, roccia magnifica e temperatura ideale!

Scesi alla base con tre doppie per concatenare sulla magnifica "Marco e Giuliano" in parete ovest..




Gita caricata il 08/06/15

Le foto

torrione centrale al mattino
panorama
il secondo tiro
arrivo in sosta 1
secondo tiro con corde
si lascia il fondo del diedro...
alla fessura strapiombante
placca Motti-Ghirardi
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: 6a+ :: 5c obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2550
sviluppo arrampicata (m): 250
dislivello avvicinamento (m): 520