Oriana (Placche di) - Settore Sinistro Robynid

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Via asciutta nonostante la pioggia della notte. La difficoltà dichiarata, uguale per quasi tutti i tiri (5a), faceva pensare ad un' arrampicata più omogenea, invece i tiri hanno caratteristiche abbastanza diverse: primo tiro sperone in linea (non difficile), più bello il secondo, con un paio di passi delicati (direi 5b, con un passaggio che sbilancia un po' all'esterno soprattutto con il sacco), un po' "ravanoso" il terzo, di nuovo gradevoli il quarto ed il quinto, con difficoltà media bassa (qualche passo di 5a su brevi muretti), ultimo tiro bello e facile. Tiri corti, ma conviene concatenare solo gli ultimi due, magari saltando qualche spit (molto vicini anche sul facile) per non far tirare troppo le corde e finire i rinvii anzitempo. Sosta finale su sperone aguzzo, molto aerea e panoramica, ma scomoda anche solo per allestire la discesa in doppia. Discesa con tre doppie (con due corde da 60 m). Dietro lo sperone di sommità c'è una corda: forse una diversa possibilità di discesa?
La giornata più calda trovata fino ad oggi alle Placche di Oriana, con Germana sulla via e gli amici Idalba ed Enrico sulla vicina Terraine d'Aventure

Gita caricata il 08/06/15
Descrizione completa dell'itinerario