Piata o Plata (Bric la) da San Bernardo

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: crosta portante

note su accesso stradale :: fino la Rua ok poi serve il 4x4

quota neve m :: 1000
Dalla Rua in poi dove comincia lo sterrato serve il4x4, il rischio è di rimanere impantanati nella neve "a tratti marcia dove scorre l'acqua che attraversa la strada", credo che frà 10-15 giorni (se farà caldo e bel tempo) poi si dovrebbe raggiungere il Rifugio San Bernardo senza problemi. Alla partenza dal Rifugio ancora circa 70-80 cm di neve.
Arrivato al Rifugio con il Terios senza problemi,temperatura gradevole appena sopra lo 0,(ma con neve crostosa portante fino in vetta), pista già battuta da un ciastrista fino a località Pasturel, di li in poi mi sono messo sul "autostrada" che parte da Madonna dell'Oriente, dove nei giorni scorsi sono saliti e scesi una "moltitudine" di Skialp e colleghi Ciastristi. In vetta oggi ho incontrato sette persone tra cui tre Skialp.

Gita caricata il 01/03/15

Le foto

Rifugio San Bernardo
Cappella di San Bernardo
Località Pasturel
Sulla dorsale il Bric Arpiol
In vetta!
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota partenza (m): 995
quota vetta/quota massima (m): 1731
dislivello totale (m): 750