Champlong (Alpe) da la Magdeleine, anello per Chamois e Col Pilaz

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

note su accesso stradale :: ok

quota neve m :: 1300
Partiti dal sentiero che da La Magdeleine porta a Chamois. Pista ben battuta sulla poderale fino al mulino sopra Chamois. Poi traccia fino al colletto m. 2354. Scesi all'alpe Champlong e al cole Pillaz e fino all'uto completando l'anello di 14,5 km. Giornata purtroppo non bella ha quasi sempre nevicato anche se debolmente, ma per fortuna non fredda. Incontrati alcuni ciaspolatori (salutiamo la cispolatrice vercellese) In compagnia di Giorgio e Gianni. Gita lunga ma consigliata (ovviamente con presenza di traccia - per questo ringraziamo il Cai di Ivrea che giorni fa l'ha battuta)

Gita caricata il 28/02/15

Le foto

forse abbiamo sbagliato valle ....
Arriviamo a Chamois
Al colletto quota m. 2354
Alpe Charey Damon
Col Pilaz
Sentiero dal Col Pillaz per evitare tutta la poderale
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MR :: [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1830
quota vetta/quota massima (m): 2354
dislivello totale (m): 600