Croce (Monte) da Aradolo Sant'Antonio per la Via delle Meridiane

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida

note su accesso stradale :: regolare fino a sant'Antonio Aradolo

quota neve m :: 1100
Ciastre in spalla da Borgo san Dalmazzo, calzate ai tetti Pilone dove inizia la neve (abbondante). Arrivato al colletto del Firet ne avevo abbastanza per via della neve pesante e che formava zoccolo già di mattina. Durante il ritorno fatto la via delle meridiane e salito al monte Croce. Poi il lungo ritorno su asfalto fino a Borgo.
C'era altra gente in zona ma non li ho incontrati. Gitarola di ripiego per via del pericolo marcato di valanghe in tutta la valle Gesso.

Gita caricata il 23/02/15

Descrizione completa dell'itinerario