Giornalet (Monte) da Ponte Terribile

La gita

Sciabilità :: / ***** stelle

osservazioni :: provocato fratture al manto

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

note su accesso stradale :: libero con 4x4

quota neve m :: 2100

attrezzatura :: scialpinistica

Scrivo post per dovere di cronaca. Partito da Bessé haut senza una meta precisa, fino alle Settefontane tracce di ski, ciaspole, quod e trattore! proseguendo su pista che sale verso la gran pala del Giornalet, già tracciata da 5 skialper fino a metà pendio , neve spaziale, la cima sembrava a portata ma difficile valutarne la stabilità. Al primo diagonale sul cambio di pendenza un doppio assestamento mi induce ad una veloce inversione e giù per la max pendenza, un discreto distacco mi sovrasta senza conseguenze, col timore che parta tutto il resto. Si è staccata la dorsale nw indebolita dai 5 passaggi che non ha retto al mio dolce peso, max 25cm di nuova neve, 50m. di fronte x 200 di sviluppo, lasciando intravedere erba e rocce sottostanti. Non avrebbe potuto fare grossi danni ma meglio starne fuori, il pendio sembra carico di accumuli da vento e per niente legati col terreno. Ognuno tragga le proprie riflessioni. Mi è parso di aver visto tracce sul fondo della valle Argentera, presumo da eliski che ha ricominciato a svolazzare.

Gita caricata il 09/12/14

Le foto

La bella piramide
il fronte poco esteso
turna a cà set poli
Ramière e Tre Merli
Descrizione completa dell'itinerario