Leynir (Colle) dai Piani del Nivolet

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

Oggi in considerazione del meteo alquanto incerto decidiamo per una gita in zona, verificando alcuni siti meteo, vediamo che danno al colle del Nivolet sole, il problema dei siti è che non dicono a che altezza trovi il sole - Alla partenza da casa il tempo è molto nuvoloso, arrivati a Ceresole siamo avvolti dalla nebbia, speranzosi saliamo sino al colle sperando di bucare la nebbia, che invece aumenta - Partiamo dal rifugio Savoia sotto una lieve pioggerellina, mentre si apre uno squarcio verso la VdA e vediamo che il sole da qualche parte c'è, visto i presupposti ridimensioniamo le nostre idee e puntiamo verso il colle Leynir visto che c'è un bel sentiero ed anche con la nebbia è ben percorribile, lungo la salita solo brevi squarci in una nebbia persistente - Arrivati al colle i panorami anche se parziali si aprono sulla valle di Rhemes (decisamente più soleggiata), risaliamo oltre il colle sino al punto panoramico - Al colle e sulle cime circostanti è già arrivata la prima neve - E' stata comunque una bella gita tra nebbie e squarci di sereno a 3100 mt. ad Ottobre inoltrato
Un saluto all'amico Sergio

Gita caricata il 10/10/14
Descrizione completa dell'itinerario