Via del Sale da Limone Piemonte a Ventimiglia

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

tipo bici :: front-suspended

Per noi partenza dal colle di Tenda, pertanto 1^ giornata più "leggera" rispetto a quella di Giorgio & friends. Percorso piacevole e mai troppo impegnativo (1° giorno) anche per un neofita come me. Breve frana nel tratto delle Carsene ed ancora diversi nevai che, pur spezzando la continuità della pedalata, hanno a noi reso meno traumatico il distacco dallo sci alpinismo. Bellissima, in termini di fondo, la discesa nel bosco delle Navette, dove purtoppo la nebbia ha però azzerato il panorama, rendendo abbastanza noiosa e stancante la parte finale sino al rif. Allavena (comunque lunga). Il 2° giorno, a parte la 1^ risalita su militare dall' Allavena alla Sella dell'Agnaira, il percorso è decisamente tecnico ed i tratti a mano (nel mio caso) discretamente importanti, benchè compensati da un ambiente di prim'ordine. Noi abbiamo accorciato il tratto finale scendendo dal Gouta direttamente a valle su asfalto, lasciando al resto della combriccola l'onere delle varianti più impegnative della traversata.
Con Alessio, Giorgio, Mario, Nicola, il grande Pierrot, Sergio e le bravissime Elena, Sara e Silvia che, giunta a XXmiglia, dalla sella s'è buttata direttamente a mare!

Gita caricata il 09/07/14

Le foto

In fuga da Giorgio alla Boaria
Relax tra le doline
Front-suspended
No-suspended
La nebbia dei Signori
Samaritano
Verso il Passo dell'Incisa, ecco il Toraggio
Sbucando al colle del Toraggio
Nelle praterie sotto il colle del Toraggio
Bike-Guard
Descrizione completa dell'itinerario