Almiane (Punta di) dal Ponte d'Almiane

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Strada un po' dissestata ma percorribile anche con auto normali

quota neve m :: 2200

attrezzatura :: scialpinistica

Oggi andati sul sicuro. Ottimo rigelo. Saliti per il sentiero estivo (per chi, come me non lo sapesse, 200m oltre il ponte, in corrispondenza di un parcheggio), per venti minuti abbondanti poi scesi sulle lingue di neve. Salita senza problemi fino all'ultimo strappo dove, senza rampant, ho tribolato negli ultimi 20/30 metri. In discesa stati molto a destra dove la crosta dell'ultima nevicata è sempre portante, un po' più in basso neve primaverile fino alla valanga sul fiume. Chi avesse un rapporto MOLTO sadico nei confronti dei propri sci e ancora di più delle solette (come me) può scendere per slavine, qualche pietra e un po' di terra fino a 30m lineari dal ponte. Forse qualcosa meno di 4* visto il portage. In cima è presente un vecchio rudere. Previsioni meteo catastrofiche non avverate.
Salita fatta con Bubbola e i racchettari Marina e Luigi che oggi hanno portato le racchette a spasso ed usato solamente i ramponi, fa sempre piacere rivederli. Poca gente sui percorsi in zona.

Gita caricata il 18/05/14
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1988
quota vetta/quota massima (m): 3018
dislivello totale (m): 1030