Matto (Monte, Cima Est) da Sant'Anna

La gita

Sciabilità :: ***** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: A S.Anna senza problemi

quota neve m :: 900

attrezzatura :: scialpinistica


Sfruttando le condizioni favolose ed i consigli di Livio , simpatico gestore del Rif. Livio Bianco , abbiamo salito il M. Matto in giornata partendo da Genova. Neve intonsa e percorso tutto da tracciare con la preziosa collaborazione dei 2 amici più giovani che si sono alternati per battere. Da quota 1200 m si mettono gli sci fino in vetta. Nella parte alta anche 20-30 cm di fresca ma molto fredda. Giornata galattica con cielo blu cobalto ,il giusto freddo ma senza vento. Arrivati in vetta senza usare i coltelli. Discesa da urlo su neve fantastica e su pendii intonsi da cima a fondo. Viste piccole slavine di fondo lungo il percorso di discesa. In 7 del Cai Ule Genova Sestri tutti arrivati in vetta ovviamente compresi i 2 over 70 super motivati. In 3 ci siamo fermati la notte al Livio Bianco e in 2 hanno effettuato oggi (sabato) la traversata dal Colle di Valmiana al Pian del Valasco. Scendendo stamattina dal Rifugio visto salire molti scialpinisti, quindi penso da domenica sarà molto arato. Rimane comunque una bella salita. Fra i 7 anche l’amico “gazzano” che oggi ha effettuato la traversata.


Gita caricata il 29/03/14

Le foto

sul lago
cornici
firme
firme
Descrizione completa dell'itinerario