Serpentera (Cima) da Villaggio d’Ardua, per Cresta di S. Lorenzo, Porta Biecai, Pian Marchisio, Artesina

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: altro

note su accesso stradale :: Nessun problema

quota neve m :: 800

attrezzatura :: scialpinistica

Partiti per effettuare come nel 2011 e 2012 in anteprima il percorso della Tre Rifugi arrivati sulla Cima della Madonna scopriamo che la cresta di S. Lorenzo non era attrezzata. Scesi direttamente in valle Ellero per proseguire l’itinerario , i grandi distacchi presenti ovunque le grosse valanghe presenti e l’esposizione sfavorevole ci hanno fatto cambiare itinerario e siamo risaliti alla Cima S.Lorenzo seguendo le indicazioni delle bandierine rosse su percorso sicuro e poi la Cima di Serpentera, porta Sestrera e Rifugio Garelli. Alla fine il GPS marcava 1800 m e 22 Km. Le 4 stelle sono per la gita in quanto in discesa abbiamo incontrato tutti i tipi di neve. Primaverile verso la valle Ellero e verso Porta Sestrera , moquette fino a poco sotto il Garelli e poi neve sfondosa e molto impegnativa nel bosco. Incontrati due ragazzi che salivano i Genovesi. In compagnia di Luciano e Gil.

Gita caricata il 21/03/14

Le foto

quanta neve
Cima della Madonna
distacco
Genovesi
Garelli
Descrizione completa dell'itinerario