Ruissas (Monte) da Lausetto

La gita

Giudizio Complessivo :: *** / ***** stelle

osservazioni :: osservato fratture nel manto

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: strada ottima fino a Colombata, con posteggio per una dozzina di auto

quota neve m :: 1600
La vista del Chersogno, dalla cima, è rimasta un sogno....avvolti in un lattiginoso velo di nuvole con una decina di metri di visibilità. Nella prima mattinata e durante il pranzetto il sole, pur tra qualche nuvola, ci ha regalato i suoi raggi. Neve buona in salita, mentre in discesa (iniziata alle 10,30) comincia a far arrabbiare. Bei pendii, aperti, con ampi panorami sull'alta val Maira
Un saluto agli ski-alp incontrati, in particolare ai simpatici che salivano mentre noi iniziavamo a scendere.
Con la simbiotica compagnia (e le ciaspole) di Gian Mario.

Gita caricata il 21/03/14

Le foto

in cima nella nebbia (cercando il Chersogno)
Marchisa e Chersogno, salendo
i ferri del mestiere, sul Ruissas
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BR :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1510
quota vetta/quota massima (m): 2746
dislivello totale (m): 1236