Guardie (Cima delle) e Cima del Bonom dalla Sella del Cucco

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti

neve (parte superiore gita) :: primaverile

neve (parte inferiore gita) :: umida

note su accesso stradale :: Strada Bielmonte aperta

quota neve m :: 1100

attrezzatura :: scialpinistica

Gita frequenta pochissimo ma soddisfacente.
Saliti al Monticchio e poi tutta cresta fino alla Cima delle Guardie. Neve sicura e gita divertentissima e panoramica sempre sul filo di cresta sali-scendi. Poco dislivello ma lunga percorrenza (circa 3 ore per giungere in vetta).
La neve è tutta trasformata, però il caldo consiglia di partire presto e scendere almeno prima delle 11:00.
Noi siamo scesi alle 12:00 sul dosso sicuro verso Artignaga su neve già pesante e sfondosa.
Peccato dover percorrere la pista da fondo per tornare al Bocchetto Sessera (almeno 35 minuti di risalita finale).
Oggi con Enrico ed Emanuele

Gita caricata il 07/03/14

Le foto

Cresta del percorso
alpeggio sopra Artignaga
Alpe Montuccia
Descrizione completa dell'itinerario