Rosetta (Cima della) da Rasura

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti

neve (parte superiore gita) :: crosta non portante

neve (parte inferiore gita) :: altro

note su accesso stradale :: attenzione a dove lasciare l'auto, dipende dalla neve, slarghi scarsi

quota neve m :: 1000

attrezzatura :: scialpinistica

La mia prima volta in Valtellina con gli sci. Gita facile ma di soddisfazione per la sua "classicità": lunga stradina nel bosco (4km secondo satellitare), ampi pendii, cresta con larici e pendio finale con sci in vetta. Panorami stupendi. In discesa neve cosi'-cosi' (un po' di farina nei tratti in ombra, tanta crosta e poi tritata in mezzo e in basso ma la discesa sulla stradina- a me che non piacciono le stradine- è stata da urlo). Il pendio diretto dalla vetta è ancora sconsigliato e intonso.... a Voi.
Oggi niente "lotta con l'alpe" ma scialpinismo "balneare" di grande godimento: sole, temperatura giusta, niente vento, nessuno in giro e soprattutto splendida sosta enogastronomica da Gigi e Signora, gestori, per scelta di vita, del Bar Rifugio Bianco che siamo contenti di aver conosciuto.

Gita caricata il 24/02/14
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1170
quota vetta/quota massima (m): 2142
dislivello totale (m): 1050