Salmurano (Monte) da Pescegallo

La gita

Sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: osservato fratture nel manto

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta

neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante

note su accesso stradale :: strada pulita fino a Pescegallo

attrezzatura :: scialpinistica

Quantità esorbitante di neve in Val Gerola.
Saliti dal bosco a sinistra delle piste battendo la traccia, un po' faticoso per la crosta superficiale. Poi dai 1800 m in su riagganciato la traccia proveniente dalle piste, che salendo fa dei giri un po' strani passando sotto uno strapiombo roccioso.
Accesso alla cresta finale molto a sinistra per evitare cornici alte 4 m. Un tratto di cornice è caduto, probabilmente tra sabato e domenica. Lungo la cresta si notano delle inquietanti fenditure che suggeriscono il progressivo distacco delle enormi cornici verso il versante nord.
Discesa scendendo direttamente dalla cima superando la cornice (un po' esposto il passaggio). Polvere da sogno fino a 2000 m, poi un poco di crosticina prima non fastidiosa, poi via via di più. Verso i 1800 m deviato a sinistra verso le piste.
Poi risalito per la stradina pedonale tra le piste fino al rifugio Salmurano.
Meteo ottimale.

Gita caricata il 24/02/14
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1454
quota vetta/quota massima (m): 2269
dislivello totale (m): 815